L’incredibile situazione dei Piani di zona illustra come una città senza una forma e una direzione definita non possa che diventare un fallimentare continuum di costruito senza qualità. Eppure Roma ha posseduto alcune idee strutturanti e direzionate.